• ;););)

    perfetto per non solo moda oppure fashion tv manca solo jo squillo

  • Valeria Bilello

    Questa settimana a Non Solo Moda: Specialr Red Hook, belle gambe e fisici atletici per la settimana più internazionale di Milano dopo il Salone del Mobile e La Sagra della cotoletta.. Interviste speciali a Roberto Cavalli, Amanda Lear e Nina Zilli.

  • emmeunoking

    Gran figata!
    L'anno prossimo mi preparo per la versione running!

  • griffin

    Ma e' stato preso spunto da qui il montaggio? http://www.youtube.com/watch?v=L_cxAy3kX4M

  • Jo Squillo

    Bella MERDA NIKE

  • Zordan

    Ma che cazzo centra la corsa??????? Siamo solo alla seconda edizione e già ci si specula sopra?????

  • Jo Squillo

    Siamo doooonne! Oltra alle gambe c'è di piuuuuuuu'!!!

  • Zico

    l'anno prossimo anche il nuoto dai… ……

  • griffin

    Si cosi lo schillo puo' partecipare!!!!!era un po un pesce fuor d'acqua sabato!!!!

  • Pipa Frank Gang

    Ogni tanto fate un commento costruttivo, invece di scrivere a caso. Schillo ha meriti conquistati sul campo quando ancora nessuno sapeva il significato di pignone, "quindi pesce fuor d'acqua " mi sembra eccessivo. Pace.

  • Zordan

    Per il prossimo anno proporrei Beach Volley, Pattinaggio artistico e per finire torneo di Golf accessibile agli per over 60 o per i meno sportivi un torneo di bocce sponsorizzato Bacardi. Adesso comincio ad allenarmi così poi mi fotografano!

  • zino

    chi non ha gamba ha lingua e dito veloce sulla tastiera…..

  • griffin

    era inteso si scherza appunto lo vogliamo veder correre e pedalare.pace

  • Alessandro

    Che scalmanati questi fixie-riders.

  • kekko

    Basta fare i gelosoni per il proprio giocattolino, mettendo da parte la speculazione (alla fine è il loro lavoro) un marchio come Nike può portare benefici e visibilità a tutto il movimento. Quindi la mia domanda è: why not? Peace.

  • griffin

    lo scorso anno l'atmosfera era decisamente piu' particolare,le birre da 5 euro ad 1 euro nel giro di un ora…indignados…

  • huxley

    ma le birre erano nike ?? o di chi erano???

  • racerat

    erano brookling o qualcosa di simile! non male… ma al Nike stadium erano gratis…

  • marco

    ma foto quest'anno non ne arrivano?

  • mattia

    io ho partecipato alla gara e ho trovato l'organizzazione perfetta. non sono nel "gior ufficiale" del mondo fixed, ma ho sempre visto ciclismo su pista e su strada nei velodromi, al Giro, al Tour e un paio di classiche, oltre che in Tv.
    parlando con David, ho eliminato ogni pregiudizio sul mondo fixed, vedendo che alla fine una gara in bici è sempre una gara, quindi poco conta che ci sia uno spirito originale o meno, io sono convinto che se corri è giusto e lecito augurarsi di vedere gareggiare e veder vincere i migliori.
    ho letto un po' di commenti qui e su altri blog ed erano allucinanti: trovo la cifra per l'iscrizione assolutamente appropriata per coprire le spese, e non mi importa che ci si debba coprire le spese per alcuni Pro d'oltreoceano, ripeto, ben vengano!

  • ***

    io non capisco veramente l'ironia becera di certi commenti.
    speculazione? pfff ma quale speculazione. Vivete nel mondo di orzo bimbo. Ma secondo voi questo tipo di manifestazioni come possono sussistere se non con qualcuno che alla base decide di investirci? ma dove vivete. Fate finta di non rendervi conto di come gira il mondo.
    Inoltre, vorrei proprio vedere se qualcuno di voi è in grado di farsi il culo per un anno intero come lo fa David, mettendoci soldi e faccia. Statevene seduti lì dietro allo schermo mantenendo il vostro culo sempre più pesante. Serve un americano per far sì che si faccia qualcosa qui. Rendetevene conto.

  • Alessandro

    "Serve un americano per far sì che si faccia qualcosa qui. Rendetevene conto."
    http://www.socialpost.info/wp-content/uploads/201

    la corazzata potemkin è una cagata pazzesca!

  • Hater forever

    Posso gettare una secchiata di benzina?! Dunque, tempo fa Cinelli decide di rieditare il Laser, presentato anche su queste pagine. Casualmente il primo (e a quanto pare per il momento ancora unico) esemplare forgiato è proprio della misura di un corridore americano, casualmente sponsorizzato (si dice) Cinelli, casualmente iscritto a questa Criterium casualmente sponsorizzata Cinelli, al quale viene casualmente affidato tale telaio, col quale casualmente vince tale gara aggiudicandosi il primo premio che casualmente consiste in una bici Cinelli special edition.
    Vi prego, ditemi che tra quelle elencate c'è almeno un'informazione sbagliata che mi è stata fornita ed è tutto un equivoco creato dalle malelingue, non vorrei che qualcuno avesse la tentazione di scrivere "serve un organizzatore americano con uno sponsor italiano per vedere una pastetta del genere"…..

  • Nico

    La cosa davvero triste è che CINELLI che è italiana invece supporta solo americani come quelli di MASH e rider americani..cos'è fa figo? ma spingere una volta i nostri per fare crescere un po' invece che andare a foraggiare solo all'estero? Ma perché non ci sono rider validi da noi o crew che si fanno il culo pure da noi?

  • senza polemica, nei confronti di nessuno, ma credo che Nico non abbia tutti i torti….

  • Asdrubale

    cinelli vende bici.
    è un azienda.
    se poi voi credete che dietro a:
    – un catalogo Bootleg disegnato dal writer del momento o del telaio
    – un telaio regalato ad una gara
    ci siano intenzione diverse dal fatturato.. mi spiace.. ma siete fuori strada.

    continuamo a divertici con le nostre bici convertite o pista marce dell'80.. bevendoci birre usandole ..senza caricarle in macchina per andare alla gara..
    Siete peggio dei poser.

  • Al Fiero Petascio

    tutti quelli che criticano e non han corso la gara possono andarsene solo a cagare! ed evitare di fare gli svelti solo dietro ad un monito! siete le mele marce della società, quelli che seminano astio nelle persone, siete il cancro della comunity di intwernet! peggio di un virus! asdrubale pedala invece di rompere i coglioni!
    se non ci fosse stata nike, la strada non sarebbe stata chiusa e si sarebbe fatto alla cazzo come l'anno scorso con le macchine che arrivano all'improvviso! ma si ma tanto a voi non ve ne frega un cazzo, voi che andate a 10 km/h anche quando state spingedo a tutta! che per voi la bici significa solo fare la zecca in giro, a bere e drogarvi! bravi bravi siete fighi! siete i migliori! continuate così sfigati!

  • Asdrubale

    sono uno sfigato, drogato, mela marcia che beve birre (manca solo comunista e Gay) e che pedala ogni giorno per andare al lavoro 30 km A/R..

    a meno che tu non vada con la macchina e la bici in full carbon da 2000K nel baule per la garetta.. non te la prendere dai!

  • Alessandro

    Ti meriti le RHC con gli americani e la strada chiusa. I filmati in full hd e i fotografi con i full frame usati in mod. auto. Le riedizioni di icone con geometrie ridicole.
    Gabbia di gente che usa la bici dal 2007.
    Continuiamo a foraggiare 'ste merdate.

  • gio

    "che per voi la bici significa solo fare la zecca in giro, a bere e drogarvi! bravi bravi siete fighi! siete i migliori! continuate così sfigati! "….cazzo, parole sante…..
    visto da fuori il movimento del fisso è parecchio contaminato e modaiolo, quasi fastidioso….ma da quello che ho letto, bisogna essere sempre grati a chi organizza eventi simili, grati a chi chiude le strade e ci mette comunque soldi e faccia, poi non mi meraviglio e trovo logico che ci sia un ritorno.
    Il fatto è che il movimento fisso…è troppo modaiolo…troppo tirato e laccato…cazzo troppo in posa…le mode vengono e vanno…è inutile…

  • Diego Hernandez

    Mah, veramente parrebbe che il movimento sia molto "Underground" e tolleri poco la deriva commerciale o agonistica della disciplina (quale poi?! Lo scatto fisso è solo un tipo di trasmissione, ma ha tante facce…).
    Comunque, senza voler entrare nella diatriba, potrei sapere cosa c'è di male nelle immagini HD?!…questo davvero mi sfugge… :-O

  • Dens

    Provo a risponderti io
    Non so se quello li è l'unico laser in circolazione mi hanno detto che è un telaio di proprietà Cinelli usato per test e presentazioni, non è su misura per Neil è semplicemente di una misura "media", casualmente andrebbe bene pure a me come moltissimi altri, se devi fare un telaio per test esposizione non lo fai ne 49 ne 63.
    Sponsorizzato da Cinelli per le gare che corre normalmente in america non saprei, io ho visto alcune sue foto di gare e podi e non aveva la maglia Cinelli, nemmeno a Milano indossava una divisa Cinelli quindi mi pare un po' strano ma tutto può essere.
    Iscritto a questa Criterium come a tutte le altre RHC, non è un caso è che proprio ci punta molto su sta gara il suo palmares parla chiaro.
    Casualmente affidato il telaio un par di palle, era il favorito e Cinelli ha dato il telaio a chi più probabilmente lo avrebbe portato a podio, ti ricordo che ha dominato la gara vincendo 3 volate su 3, due per traguardi volanti e quella finale.
    La RHC non è casualmente sponsorizzata da Cinelli, è un grosso evento nel panorama fixed e Cinelli ci tiene ad esserci.
    Neil non ha vinto casualmente ha vinto perchè è forte.
    Si è portato a casa il primo premio perchè lo ha vinto e ti ribadisco che ha vinto perchè è forte.
    Nel tuo post più che informazioni sbagliate ci vedo un po' di sterile e ignorante polemica da bar ma in Italia siam tutti esperti di ciclismo senza aver mai nemmeno provato un po' di mal di gambe.
    Ciao Dens

  • Diego Hernandez

    Dens, forse non hai capito che il "casualmente" era sarcastico (che Neil sia un corridore vero ci arrivavo anch'io, grazie), comunque sono contento che essendo meglio informato di me tu abbia potuto tranquillizzarmi.
    Quindi alla fine l'unica cosa un po' così è che Cinelli punti su uno staniero, speriamo che in futuro qualche corridore italiano possa meritare altrettanto…..

  • riky76

    idolo zino, come sempre!

  • fabio

    che manica de rosiconi

  • cane

    di solito non scrivo sui forum ne sui commenti perche' c'e gia' troppa gente che si fa le pugnette su una tastiera invece di vivere la vita reale, ma fa niente. Non vivo nemmeno piu' a milano e non c'ero a questa criterium , ma ho messo in piedi la prima edizione della crit insieme a David e visto che ora sono qua con lui a berlino a casa mia con lui e Neil, dopo una bella chiacchierata senza nerd da forum tra le palle, posso dire che: 1, l'idea della corsa e' una cosa che , al di la di ogni opinione personale, e' una sua idea, avrebbe voluto farla anche prima, ma solo a questa edizione ne e' capitata l'occasione e 2, neil non e' sponsorizzato da cinelli ne' tantomeno ci pensa e 3, ci sono sempre babbei che nn perdono occasione per dire cazzate sui forum o nei commenti, e queste sono parole loro e non mie, ma che condivido in pieno. bella.

  • Pingback: Red Hook Criterium Milano - UNOTRE()

  • Pingback: Tent Accessories()